Remedies for Panda-eyed girls

Setarè Contorno Occhi
review

Benvenuti o Bentornati su Dveneris.com, quest’oggi parliamo di contorno occhi.

Anche tu hai terribilmente paura di svegliarti con occhi gonfi e atonici? Palpebre calate che servirebbe un nastro solleva tapparella (o qualunque sia il suo nome – io ho le persiane eh eh-) per rimetterle a posto e vederci almeno un pochino?  O peggio ancora di ritrovarti il contorno occhi completamente segnato da rughe e segni d’espressione?? Meglio correre ai ripari. Innanzitutto Idratazione. Ebbene sì, il punto di partenza è sempre quello, per avere una bella pelle è necessario introdurre il giusto quantitativo d’acqua (almeno 1,5 L al giorno).

Parola d’ordine n°2: Stiledi Vita sano, cosa che equivale a una dieta sana, variegata e ricca di Frutta e Verdura, ma anche di tante belle dormite -Ecco io sono un esempio proprio da non seguire: sono le 2:25 AM ed invece di essere nell’iperuranio sto qui a scrivere un nuovo articolo! – . Fondamentale (Sonia, sì tutto vero, ma cerca di mettere anche in pratica ciò che scrivi nero su bianco, altrimenti la vittoria al “Predica bene ma razzola male Adwards 2018” non te la toglie nessuno) è completare i cosiddetti cicli del sonno.  Sono proprio loro la chiave di un buon riposo. Per questa ragione puntiamo la Sveglia in modo adeguato e soprattutto smettiamo di avviare sempre lo Snooze. Sarà Dura? Decisamente sì, ma è un sacrificio che vale la pena fare. 

Dopo aver abbandonato le vecchie cattive abitudini, aiutiamo la nostra pelle con una accurata Skincare Routine. Oggi non parliamo di una cremina qualsiasi, ma di un contorno occhi chiacchieratissimo. In molte, che si affidano al mondo ecobio, ripongono in lui delle vere e proprie certezze. Per questa ragione, quando ho acquistato per la prima volta Il contorno occhi  Anti- age di Setarè non ho battuto ciglia. Un investimento con rendimento sicuro, in pratica. Ma sarà stato davvero così? Sarà stato “amore al Primo Pump”?

Setarè Contorno Occhi Airless

Ve lo dico adesso che mi piace da matti oppure aspettiamo l’analisi dell’inci e degli attivi funzionali? No, non resisto. Mi piace davvero tanto! Usandolo sin da subito ho notato un miglioramento non trascurabile dello stato di idratazione, dovuto soprattutto all’ acido Ialuronico(presente a medio peso molecolare) maggiore tonicità, uno sguardo più vivace, sgonfio grazie proprio alla caffeinapresente nella formula. E lo Squalano Vegetale?? Ne parliamo tra un attimo!

Bene, detto questo, passerei ad analizzare l’inci ed i suoi attivi. Questo contorno occhi ne è particolarmente ricco, quindi ti consiglio di trovare un posto comodo prima di riprendere la lettura.

INCI
Ingredients: Aqua [Water], Caprylic/capric triglyceride, Glyceryl stearate citrate, Squalane, Cetearyl alcohol, Myristyl alcohol, Prunus amygdalus dulcis (Sweet almond) oil (*), Hydrogenated olive oil, Glyceryl caprylate, Argania spinosa kernel oil (*), Olea europaea (Olive) fruit oil, Olea europaea (Olive) oil unsaponifiables, Aloe barbadensis extract (*), Silybum marianum extract (*), Taraxacum officinale (Dandelion) rhizome/root extract (*), Chamomilla recutita (Matricaria) extract (*), Malva sylvestris (Mallow) extract (*), Caffeine, Sodium hyaluronate, Sodium lactate, Sodium PCA, Tocopherol, Fructose, Glycine, Inositol, Niacinamide, Urea, Ascorbyl palmitate, Benzyl alcohol, Xanthan gum, Sodium benzoate, Parfum [Fragrance], Sodium dehydroacetate, Glycerin, Benzyl salicylate, Lactic acid, Lecithin, Coumarin, Linalool, Citric acid, Geraniol, Citronellol, Hexyl cinnamal, Hydroxycitronellal. (*) da agricoltura biologica / from organic agricolture.

Adesso è giunto il momento di passare agli 

Attivi Funzionali 


•    Acido Ialuronico: un componente fondamentale della nostra pelle, che si combina con le molecole d’acqua e le trattiene permettendo di creare un film che permette di mantenere l’idratazione, di supportare la protezione ed il contrasto alla secchezza e all’aridità della pelle in superficie. Agendo in profondità, invece, stimola la produzione del collagene da parte dei fibroblasti. Il collagene come sapete bene è un nostro grande alleato contro l’invecchiamento, il rilassamento dei tessuti e la comparsa delle odiatissime rughe;

•    Caffeina: è  un portento nel drenare i liquidi, questa caratteristica fa di lei un potente aiuto contro occhiaie borse e gonfiori;

•    Estratti biologici di Camomilla, Aloe, Malva: ricchi di flavonoidi e mucillagini, svolgono un’azione emolliente, lenitiva e rinfrescante;

•    Fattore di Idratazione Cutanea (NMF): di sostanze idratanti che riproduce l’NMF (Natural Moisturizin Factor) naturalmente presente sulla superficie dello strato corneo dell’epidermide; costituita da sostanze fortemente igroscopiche (in grado cioè di trattenere numerose molecole di acqua) è in grado di imbibire le lamelle cheratiniche contribuendo a conservare integra, elastica e flessibile la superficie di pelle e capelli;

•    Squalano vegetale: un idrocarburo saturo che si ottiene grazie ad un processo di idrogenazione dello Squalene. Possiamo trovare in natura questa sostanza in molti olii vegetali, ma non dobbiamo dimenticare che in realtà viene prodotta anche dal nostro corpo. Si tratta infatti di uno dei maggiori componenti del sebo umano, per questo motivo è assolutamente dermocompatibile, e proprio come il sebo (nelle giuste quantità, alzi la mano chi come me può far parte della Antichissima Lega Anti-eccesso-di-sebo) protegge lo strato superficiale della pelle attraverso la rigenerazione ed il mantenimento del film idrolipidico. Lo squalene non agisce solo in superficie ma anche in profondità. Come? Riduce l’evaporazione dell’acqua degli strati più interni, e prevenendo così la secchezza e conferendo maggiore elasticità e tono alla nostra pelle;


•    Olio di Mandorle dolci biologico: ricco in acidi grassi insaturi, Vitamina E e Vitamina A, presenta proprietà emollienti, lenitive, nutrienti ed elasticizzanti;


•    Olio di Argan biologico: ottenuto dai frutti di Argania spinosa, ricco in acidi grassi essenziali e vitamina E, protegge l’epidermide dalle aggressioni esterne, contrasta i radicali liberi e assicura alla pelle idratazione e apporto in lipidi.


•    Estratto biologico di Cardo mariano: dal frutto del Silybum marianum si ricava un estratto caratterizzato dalla presenza di silimarina, una sostanza che esercita un’ azione antiossidante utile a proteggere le strutture cellulari dalla perossidazione lipidica indotta dai radicali liberi; inoltre il contenuto in proteine e mucillagini favorisce il mantenimento dell’ idratazione dello strato corneo dell’epidermide;


•    Estratto biologico di Tarassaco: dalle radici di Taraxacum officinalis si ottiene un estratto ricco di flavonoidi, tannini e mucillagini che svolgono sull’epidermide un’azione tonico-rivitalizzante e rinfrescante.

Come si Applica il contorno occhi Setarè?

 O meglio come lo applico io? Prelevate un pump e distribuite il prodotto sulle punte degli anulari. Con dei piccoli tocchi create dei “puntini di crema” partendo sempre dalla zona più interna dell’occhio, sulla arcata sopraccigliare/ palpebra fissa (mai vicino alle ciglia o sulle palpebre mobili, rischiereste solo di trovarvi gli occhi particolarmente gonfi) e sull’ osso zigomatico. È davvero importante non avvicinarsi alla rima cigliare.  Fatto ciò permettiamo alla pelle di assorbire la crema con un delicatissimo massaggio che si sposta rigorosamente sempre dall’interno verso l’esterno. 

Questa crema ha il grande pregio di avere una texure leggera, ma al tempo stesso molto idratante, questo la rende il contorno occhi ideale da utilizzare prima del make up: si assorbe in un attimo! 

Info finali, dove trovarlo e prezzo:

il contorno occhi Setarè era, fino a pochi mesi fa contenuto una elegantissima boccetta di vetro satinato da 15 ml, che ahimè presentava un grande difetto: quando il prodotto rimanente era circa  1/3 diventava complicato farlo uscire con la pompetta. Io personalmente finivo per aprire la confezione e travasare il contenuto in un pottino. Cosa che non mi rendeva particolarmente felice, poichè è chiaro che una confezione che non viene mai aperta, che non viene mai “pucciata”, ma che, invece, consente l’erogazione mediante pompetta, permette al suo contenuto di non venire contaminato da fattori esterni, e di conseguenza il suo contenuto si conserva in un modo nettamente migliore.  Alì e la sua Famiglia (Proprietari ed Ideatori di Setarè, brand per cui scienza e tradizione cosmetica Persiana si mescolano in una sintesi ineccepibile) hanno accolto positivamente questa critica costruttiva e hanno così regalato al contorno occhi da loro proposto un Improvement sostanziale: una confezione Airless. Questo escluderà in modo definitivo, ogni tipo di contaminazione dovuta al contatto con l’esterno e l’aria, ogni denaturazione del prodotto (occhio al pao, sempre, mi raccomando) ed infine, una erogazione facile e continua fino all’ultimo pump.

Il contorno occhi  Anti-age  di Setarè è attualmente in vendita a  €29,80 in confezione airless ( il suo prezzo non si è modificato a seguito del cambio Packaging) presso lo shop on line ufficiale di Setarè e presso tutte le bio-profumerie fisiche e on line che rivendono questo brand, con un pao di 6 mesi.

Restate sempre connessi con DVeneris.