(prearati una tisana o un caffè lungo, trova un posto comodo, perché oggi avevo voglia di scrivere un papiro immenso!)

Si dice che le sopracciglia incornicino in viso. Possiamo anche affermare che nulla sia più identificativo di esse nel senso di estetica nelle varie epoche. Chi di voi può dimenticare le quasi assenti sopracciglia dei primi anni Duemila? Chi di voi non si “spinzettava” senza pietà scagli la prima pietra (facciamo pinzetta?).

Meglio ancora, vi sarà capitato di vedere immagini della splendida Mina. Dove erano finite le sopracciglia?! Una immagine eterea e senza tempo, quadi fosse immateriale. Ma sarebbe davvero possibile oggi? Questo giusto per sottolineare quanto le sopracciglia siano un elemento da non sottovalutare. Perché sì, confesso, io ero una di quelle che ci badava poco o quasi, e con il passare degli anni, mi sono resa conto che un make- up non può dirsi completo senza di una “aggiustatina” alle nostre sopracciglia. Per nostra fortuna il trend attuale è quello delle Bold Eyebrows. (grazie Cara Delevigne ma anche te Lily Collins, per aver scatenato un mercato che vale svariati milioni di euro e aver fatto la nuova fortuna di Benefit e non solo). Questa moda solo in apparenza sembra far pensare al mondo di potersi accettare con le sopracciglia che mamma ci ha fatto.  Sì perché tutto ciò è vero solo per le poche fortunate che hanno di natura delle sopracciglia piene e folte (Barbara Palvin, i sto pensando a te!). La restante parte di noi sventurate cerca di barcamenarsi e dividersi tra l’incredibile numero di prodotti proposti dalle case cosmetiche e trattamenti diverisissimi tra loro, microbladingin testa.

Insomma siamo partiti da un momento in cui era meglio essere prive di sopracciglia ad un momento in cui “Marrabbio please give me i tuoi geni”. (se non sai chi è Marrabbio, ti doil permesso di sospendere qui, googlarlo e tornare).

Eh, si marrabbine mie, forse abbiamo anche toccato punte di esagerazione. Per fortuna l’effetto bold e totally fake sta andando verso il viale del tramonto, favorendo look che rimangono Bold ma Naturali (mmm, ho una voglia irresistibile di scriverlo a caratteri cubitali!!). 

Brow Model, Neve Cosmetics

Ecco perché oggi vorrei parlarvi di una referenza di Neve Cosmetics, nello specifico del Brow Model che mi ha accompagnata negli ultimi mesi. 

Neve lo presenta come un prodotto che colora,uniforma, pettina e definisce perfettamente le sopracciglia” in un unico e facile gesto

In realtà, ammetto, che i primi approcci con questo “mascara per sopracciglia” non mi avevano fatto urlare di gioia. Semplicemente perché la sua applicazione non mi appariva così facile (in principio). A metterne appena un cenno, infatti, riuscivo ad ottenere un effetto naturale, ma non molto riempitivo, non affatto bold. Quindi un look perfetto on the run, ma non quando volevo che le mie sopracciglia fossero piene e protagoniste.  A metterne troppo, invece, notavo che mi andava a macchiare la pelle ed il risultato finale mi sembrava un po’ pasticciato. Prove su prove, perché non volevo assolutamente accantonarlo, avevo aspettative alte, sin da subito. Che forse avevo sbagliato tonalità? Ecco, io avevo scelto la London Ash, variante dedicata, così afferma Neve “Per chi ha capelli biondo scuro, biondo freddo, castano a sottotono freddo, castano chiaro e cenere.”

In altre parole: Io. 

Brow Model Neve Cosmetics nella variante London Ash

E così che scartando l’idea di aver errato nell’individuare il colore (anche se le due varianti più scure mi tentano non poco, per ricreare un look con sopracciglia e ciglia come focus) mi sono impegnata per trovare un modo per realizzare un bold look, ma quanto più possibile naturale. Insommaun bold look naturale. Impossibile con le sopracciglia che madre natura mi ha assegnato? Un vero ossimoro? Nope.  Grazie proprio al Brow model di Neve Cosmetics!!

Il mio utilizzo preferito è quello di combinare applicazione di questo prodoto con l’uso una matita per sopracciglia (al momento sto amando quella di Puro Bio) leggermente più scura. In questo modo il Brow Model conferisce quell’effetto di tridimensionalitàche viene inesorabilmente perso con l’utilizzo della sola matita (o almeno se si ricorre solo ad un’unica shade). In aggiunta a questa funzione, il Brow Model è l’ideale per far mantenere “la piega” data ai peli delle sopracciglia. Non so voi, ma le mie sopracciglia hanno la tendenza a “perdere” la forma se non utilizzo un mascara in gel (di quelli trasparenti, hai presente?). Bene, questo prodotto fa sì che le mie sopracciglia restino perfette, senza sbavare o colare e senza perdere la piega ottenuta pettinandole semplicemente con lo scovolino, finchè non decido di rimuovere il make up,osa che non è per nulla difficoltosa, si strucca in un attimo!

Aspettate, un attimo fa ho scritto scovolino? Ecco una parola magica! Lo scovolino del Brow Model è molto piccolo: questo ci permette una applicazione abbastanza precisa, ma se si vuole dare quella definizione in più, essendo un prodotto in crema, basterà prelevare il prodotto (direttamente da esso) e poi stenderlo con un sottile pennello angolato. Per chi fosse curioso, il mio preferito è di Zoeva, il 317.

Brow Model  Neve cosmetics, dettaglio scovolino

Vediamo ora quali sono le shade che Neve Cosmetics ha selezionato per noi:

o  Oslo Blonde, destinato alle persone dai capelli Biondi Naturali e Rossi Chiari, ma anche a chi ha schiarito la propria chioma, in modo da non avere la necessità di decolorare anche le sopracciglia, laddove il risultato desiderato è l’assenza di contrasto. 

o  London Ash, dedicato ai capelli Biondo Scuro e Biondo Cenere, Castano chiaro e Cenere, Castano freddo

o  Roma Brown, ideato per capelli Castani, Marroni, Mogano e Rame Scuro

o  Lisboa Ebony,ideale per i capelli Neri o Castano scuro, o per chiunque voglia accentuare il contrasto tra pelle, capelli e sopracciglia.

INCI

Ingredients: Aqua (Water), Cera Carnauba [Copernicia Cerifera (Carnauba) Wax], Candelilla Cera [Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax], Stearic Acid, Bis-Diglyceryl Polyacyladipate-2, Glycerin, Panthenol, Pullulan, Tocopheryl Acetate, Sodium Phytate, Sorbitol, Trehalose, Xanthan Gum, Acacia Senegal Gum, Aminomethyl Propanediol, Sodium Dehydroacetate, Phenoxyethanol, Tropolone. (+/-) May Contain: CI77891 (Titanium Dioxide), CI 77491 (Iron Oxides), CI 77492 (Iron Oxides), CI 77499 (Iron Oxides).  

Informazioni finali :

Brow model contiene 3ml ed è un prodotto made in Italy a base cerosa, privo di parabeni, petrolati e siliconi. La sua formula è 100% Vegetarian e Vegan, e per questa ragione, anche il suo scovolino è caratterizzato da setole sintetiche.  Come tutti i prodotti di Neve Cosmetics non è testato sugli animali.

Reperibilità e prezzo:

il Brow model è disponibile presso tutti i rivenditori di Neve Cosmetics fisici ed on lines, e presso il sito ufficiale  www.nevecosmetics.ital prezzo  di €10,90.

Restate sempre connessi su DVeneris!