Minimal Magic, Neve Cosmetic  Adv

Benvenuti o bentornati su DVeneris, come potete dedurre dal titolo oggi vorrei presentarvi la neonata collezione in casa Neve Cosmetics che prende il nome di Minimal Magical.  Essa racchiude in sé la rielaborazione di quattro grandi classici del Make-up con un twist in più, una nuova veste che la casa cosmetica definisce Magica. 

Saudade, Meme Dizzy e Proserpine, Minimal Magical , Neve cosmetics

Composto da due ombretti in cialda Duocrome (Meme e Saudade) ed un Blush (Dizzy), il quartetto si completa con Proserpine, un gloss corposo e carico di colore, che va ad arricchire la già vasta gamma dei Vernissage, la linea di gloss presente in due varianti: sheer e coprente.  

Proserpine Neve Cosmetics

Qual è l’obbiettivo di Neve Cosmetics creando questa collezione? È quello di regalare a noi Nevine un kit, una sorta di comfort zone, ed in sostanza, tutto ciò che il tubino nero ( o meglio il little black dress)  rappresenta per ciascuna donna: quella scelta che ci permette di essere sempre perfetta per qualsiasi occasione. Senza troppi pensieri.

Ed è per questa ragione che i toni scelti per la Minimal Magical si adattano praticamente a tutte. Sia per carnagione che per sottotono. Anche alle più pallidine come me. ( sono una Fair neutral secondo la catalogazione di Neve Cosmetics). 

Saudade, Meme, Dizzy  Minimal Magic Neve Cosmetics

Un’idea banale quella di racchiudere in una mini collezione dei pezzi cult e  shades che bene o male possediamo tutti? Ma siamo davvero certi di averli già nella nostra makeup collection?

Risponderò a questo quesito solo al termine della review in modo da poter, insieme, tirare le somme. 

 Iniziamo analizzando i due Eyeshadow in pan:

 Eyeshadow in pan, Saudade e Meme , Minimal Magical, Neve Cosmetics

Saudade – Neve cosmetics lo descrive come “Ombretto in cialda color nocciola chiaro dai romantici riflessi duochrome rosa antico.” Descrizione calzante, soprattuto considerato che Neve identifica Saudade come una “dolce poesia”.Ai miei occhi è un delicatissimo rosa antico duocrome su base un rosa carne caldo quasi marroncino tenue. La sua perlescenza è davvero singolare e non ho trovato un ombretto nella mia collezione che sia effettivamente identico. Un riflesso freddo emerge su una base neutro calda. Un connubio equilibrato che sintetizza una shade estremamente raffinata ed elegante.

Saudade Neve Cosmetics, Far far Away Mulac,  Pound Cake Too Faced,  Chopper Urban Decay, YDK Urban Decay

Come potete notare nessuno di loro si avvicina a Saudade. Far far away di Mulac è molto più rosa ed i suoi riflessi  sono decisamente bianchi, per di più  è caratterizzato da un finish molto distante dal Duocrome di Neve; Pound Cake di Too Faced ha un riflesso dorato, e la base è lievemente più rosa,  Chopper e Ydk della Naked 2 di Urban Decay sono parecchio distanti dalla nuova proposta di Neve Cosmetics per la serie non si assomigliano affatto. (se vi state chiedendo per quale ragione sia andata a pescare proprio la Naked 2, vi consiglio di leggere più sotto,  e vi faccio anche un occhiolino parecchio  insistente).

Questi sono gli Swatch  comparativi sul braccio:

A mio parere il potenziale di Saudade viene espresso a pieno se applicato con le dita, riscaldandolo lievemente. per chi non riesce ad abbandonare i pennelli nemmeno per un attimo, consiglio l’applicazione con un pennello piatto pressando la polvere direttamente sull’occhio e possibilmente potenziando l’effetto bagnando con una spruzzatina di spray fissante, se intendiamo effettuare una applicazione a tutta palpebra, mentre per quanto riguarda l’angolo interno consiglio un pennello a penna (es 230 Zoeva) oppure un “detail shader” (es 237 Zoeva). 

Saudade è la parola portoghese più difficile da spiegare, Nostalgia, è una traduzione che non riesce a trasmetterne il più intimo significato, poiché è un sentimento impalpabile. Neve Cosmetics riesce nell’intento di materializzare questo stato d’animo, attorniandolo da grazia e delicatezza. 

Per quanto riguarda me, Amo applicarlo su tutta la palpebra mobile, per un look daywear, veloce ed elegante, ed accompagnato da una wing line, la sera, per un effetto più felino. B punto chiaro su un make-up più incisivo abbinato a Meme, suo fratello nella Minimal Magic. 

Memela descrizione di Neve Cosmetics recita: “Ombretto in cialda marrone tabacco con riflessi Duocrome ottone. È già un hot topic.”.il solito marroncino banale?A mio parere Meme è sorprendente. Già semplicemente swatchandolo mi sono stupita della sua pigmentazione, così piena ed intensa. Meme oltre ad essere incredibilmente semplice da sfumare, nasconde un suo proprio potere magico, mi spiego meglio, si presta facilmente ad essere applicato anche sulla crease senza lasciare quell’effetto luminescente proprio dei Duocrome, si trasforma rivela le sue sfumature profonde. Questo cosa vuol dire? Che Meme è perfetto per ricreare un make-up anche con un solo singolo ombretto, sfumato sulla piega e sulla rima inferiore, e semplicemente tamponato sulla palpebra mobile.  Che dire, è proprio Minimal Magical!

Guardando Meme, avevo l’impressione di aver già visto un colore simile e di possederlo. Bene mi direte, ma se hai passato tutto il tempo  a dire che si tratta di rielaborazioni di classici, per forza deve ricordarti qualcosa.  Ecco, Sì è vero, ma la somiglianza non è solo vaga. è davvero molto  presente. Ve la mostro direttamente,poi scrivetemi nei commenti se non è difficile distinguerli una volta stesi.

Meme Neve Cosmetics,  Snakebite Urban Decay, Georgia e Caramelized Too Faced

Questo è il motivo per cui vi suggerivo di tenere la Naked 2 ( se la possedete )vicin.o Meme è davvero similare  a Snakebite di Urban Decay. L’unica differenza, a guardarli molto attentamente dalla cialde, è che se esposte alla luce rivelano un riflesso leggermente diverso, snakebite è  più freddo e Meme di poco più burroso e facile da sfumare. Georgia e Caramelized di Too Faced non si avvicinano affatto.

Blush Dizzy, Neve Cosmetics

Dizzy -, è un Blush dal colore acceso, vivido, brillante, ed in apparenza  molto freddo. In apparenza? Ecco la magia di Dizzy, appena steso sulle guance rivela una inaspettata nuance che si “riscalda fino a ricreare il perfetto effetto vertigine”

Ecco gli Swatches comparativi

Dizzy Neve Cosmetics,  Justify My Love e Chocolate Covered Strawberry  Toofaced

Non ho a casa molti Blush rosa chiaro, diciamo che ho la tendenza ad evitare questo tipo di colore (ma non quanto gli arancione pesca, che per me sono un mega grande no, semplicemente non si accordano al mio sottotono) e correndo a prendere la mia Love Flush Blush di Too Faced, poiché ero certa di andare comparare Dizzy a Justify My Love, un blush rosa freddo e molto acceso, mi è venuta la brillante idea di  riesumare la Palette  Christmas in New York , sempre Too Faced, in edizione natalizia  limitata di ormai due anni fa. Ed ecco la rivelazione.  Chocolate Covered Strawberry: si assomigliano, e tanto.

Credo proprio che Dizzy sarà spesso sulle mie gote. Anche se  non riuscirà mai a scalzare il mio Blush in cialda preferito, Tea Cup, sempre di Neve Cosmetics. (giuro che non è un’ ossessione) Tutti i Blush che fin ora ho avuto modo di provare risultano essere su di me che ho una pelle sensibile, mista con la tendenza a lucidarsi sulla zona T, hanno davvero una buona durata su di me, cosa non da poco, visto che a volte sembro lucida e brillante come una palla da discoteca. 

–     Proserpine, il gloss rosso intenso, corposo ed altamente coprente che va ad arricchire la gamma dei Vernissage proposti da Neve Cosmetics.  Il  colore davvero ricco, rende Proserpine particolare. Il motivo è presto detto: Neve Cosmetics raccoglie quello che è un vero grande classico , il rossetto rosso, e lo rielabora magicamente trasformandolo in gloss coprente e vinilico. La sua shade a me ricorda tantissimo la Melagrana, il cui estratto arricchisce la Formula dei Vernissage ma che richiama anche il frutto che la Dea Proserpine, Regina degli inferi Teneva con sé a simboleggiare il ritorno dall’eterno. Un semplice caso? Non credo.

Anche qui non posseggo altri gloss così coprenti e densi da comparare a Proserpine, però ho scovato tra i miei mille rossetti liquidi un prodotto di L’oreal che avrebbe dovuto finire in un decluttering selvaggio tempo fa. Non perché non mi sia piaciuto, ma semplicemente perché lo posseggo da troppo tempo. Credo che il destino me lo abbia fatto conservare, per poter notare la somiglianza con Proserpine. (non la poltroneria, badate, ahaha!) Una cosa li separa su tutto: il finish. Semi matte,che non si asciuga mai, per forgive my sin di L’oreal, e l’effetto vinile per l’ultimo vernissage nato in casa Neve Cosmetics.

Proserpine Neve Cosmetics, Forgive my sin L’oreal

Per quanto riguarda l’applicazione consiglio di abbinare Proserpine con la pastello Teatro, che tra tutte mi sembra la più adatta. E vi evito lo swatch sulle mie labbra perché ho la tendenza a falsare i colori, scaldandoli tantissimo.Pardon!

In conclusione, la Minimal Magical è scontata e banale? Dopo un’ attenta analisi mi sento di dire di no. Proprio per il suo essere sintetica, raffinata Sono davvero rimasta sconvolta dalla pigmentazione dell’ombretto in cialda Meme (e lo ammetto, ho anche macchiato di tutto senza accorgermene,  il tavolo, il pavimento, me stessa in più punti e anche una borsa di Michael Kors, dopo averlo solo sfiorato. Trovo che, nel complesso, anche l’accostamento dei coloriè abbastanza inedito, almeno per me. Se infatti avessi creato io una collezione di basici, non avrei mai pensato di abbinare il Vernissage, rosso intenso e profondo, Proserpine a  Dizzy, il vitaminico Blush dal tono rosa acceso.  Così come non avrei abbinato Meme a Saudade e a Dizzy.  Quindi ho anche io nel mio piccolo scoperto dei nuovi abbinamenti. Credo anche che la Minimal Magical sia il kit perfetto per un viaggio in autunno, una di quelle occasioni in cui sei costretta a portare il minimo indispensabile che sia facilmente adattabile a tutte le occasioni. Proprio come il tubino nero a cui Neve fa riferimento. 

Passiamo ai prezzi.

La Minimal Magical è in offerta fino al 24 settembre 2018 con uno sconto lancio del 20%  a soli €21,90

Il blush Dizzy ha un prezzo di €5,80 ora a €4,64 

Gli ombretti Duocrome Saudade e Meme, il cui prezzo base è € 6,80 sono in offerta a €5,44.

Infine potete trovare Proserpine a soli €7,92 invece che €9,90.

Voi cosa ne pensate?