Benvenuti o Bentornati su Dveneris.com, solitamente dedichiamo questo spazio alle recensioni Beauty o all’analisi dei fashion trends, oggi, invece condividerò con voi una esperienza: Vi porto con Me in un luogo speciale, un paradiso moderno, che prende il nome di Namaskar Hair Spa & Wellness (ed in fondo al post troverai una sorpresa speciale).

 Namaskar nasce dall’esigenza di non relegare i trattamenti di bellezza Bio ad alcune singole proposte, o all’impiego di sole alcune referenze prive di sostanze chimiche e nocive per la persona e l’ambiente come Siliconi, Petrolati, Parabeni, Sles, Sls, e coloranti artificiali, ma di dedicare un intero salone di Bellezza a questo mondo, in cui Benessere e Relax diventano il fulcro di un’intera filosofia di Vita. Presso questa Hair Spa e area Wellness la passione per il Benessere della persona si traduce in una accuratissima selezione dei prodotti destinati ai trattamenti,ma non solo: Namaskar, infatti, è una Hair Spa & Wellness all’avanguardia che tiene in considerazione il benessere dei propri clienti coccolandoli con trattamenti, tisane e musiche rilassanti che richiamano il mondo dell’Ayurveda. Calma e relax che ci consentono di staccare dalle ansie e dallo stress della vita quotidiana.

NAMASKAR è una novità nel panorama della bellezza, che vanta la consolidata e sempre dinamica esperienza della sua Titolare, Mara Miduri , che personalmente segue i propri clienti con una attenzione che solo una persona realmente appassionata può prestare.

Mara Miduri e DVeneris  in Namaskar Hair Spa & Wellness

Mara Miduri ha iniziato giovanissima il suo percorso professionale, con passione e dedizione, negli anni è riuscita ad introdurre nei saloni di Bellezza, presso cui prestava il proprio lavoro, i primi trattamenti naturali per capelli. La sua passione l’ha spinta ad approfondire il tema degli inci e dell’impiego di ingredienti di origine vegetale e naturale nella cura professionale dei capelli, approdando ed innamorandosi follemente del mondo Bio, fermante convinta di poter raggiungere performance professionali eccellenti senza scendere a patti con l’utilizzo di prodotti contenenti sostanze dannose. E ce l’ha fatta. La sua ricerca e la sua voglia di migliorarsi le hanno permesso di entrare nel team work di Michele Rinaldi, celebre fondatore della Hair Spa, e creatore della omonima linea per capelli che comprende non solo i tradizionali prodotti proposti dalle case cosmetiche haircare (shampoo, maschere e balsami) ma soprattutto le Erbe Tintorie, di cui Mara è una vera esperta. È proprio lei, infatti, a creare le miscele personalizzate per ciascun suo cliente.

Mara Miduri  e DVeneris in Namaskar Hair Spa &Wellness

Una donna appassionata e dolce, che non ha mai risparmiato le sue energie, dedicandosi corpo, cuore ed anima nelle sue ricerche e al suo lavoro, che ha saputo prendere scelte coraggiose e non ha avuto timore di cambiare rotta, rilevando il vecchio salone presso cui era dipendente e lanciandosi nella sua attività. Avendo avuto modo di parlare a lungo con lei, ormai vicinissima alla partenza per il Cosmoprof (essendo membro del team di Michele Rinaldi), posso dire con certezza che Namaskar è 100% Mara.

Mara Miduri a trattamenti e styling completi su Sonia S. DVeneris

Dopo avervi fatto innamorare di Lei, ahi voi, torniamo a parlare un attimo di Me, e dei trattamenti che ho avuto l’onore di provare.

Situazione di partenza

Avvicinandomi a Namaskar per la prima volta, ho deciso di affidarmi ciecamente alle cure di Mara, che ha individuato personalmente i trattamenti da eseguire. La mia situazione di partenza era una chioma priva di danni, come doppie punte o capelli sfibrati, rilevato che i miei capelli hanno trovato grande giovamento dal passaggio al Bio e all’ Eco-Bio cosmesi, ma che presentava dei capelli Bianchi (odiatissimi, aggiungo) e la loro insolita peculiare abitudine di schiarirsi al sole in modo vistoso.  Dettaglio che ho sempre detestato e che mi ha sempre contraddistinto e causato imbarazzo, poiché è sempre apparso evidente sui miei capelli lo stacco netto, non della ricrescita dall’ultimo trattamento colorante, ma della crescita dei capelli che ha seguito l’interruzione dall’esposizione al sole, cosa che mi sento di sottolineare non avvenga nemmeno così spesso. Odio stare al sole e non ho paura di ammetterlo. D’altronde il mio essere così pallida lo rende necessario.

Ricordo ancora la volta in cui, stando via in barca con amici per non più di 10 ore, mi trovai a pranzo i capelli completamente biondo chiaro tanto da impressionare tutti. Per la serie: ma chi è questa? Un’aliena! Purtroppo non si tratta nemmeno di un episodio isolato.

Capisco che molti di voi potrebbero trovare la faccenda anche divertente, ma credetemi non lo è, soprattutto se pensate che personalmente ritengo che i capelli chiari non mi valorizzino affatto. Come avete avuto modo di intuire ho sempre avuto un rapporto conflittuale con il colore dei miei capelli. Non faccio mistero di preferire i capelli omogenei e scuri piuttosto di avere 50 shades of Blonde, Brunette, Grey & Co. Mi avranno dato ragione da Namaskar?

La selezione dei trattamenti

Parlando apertamente del problema, Mara ha immediatamente associato la mia condizione ad uno stato di disidratazione dei capelli, e all’ossidazione del colore chimico con cui erano stati mesi addietro trattati. Sì, perché è vero che ho modificato interamente la mia skincare e haircare routine utilizzando solo ed esclusivamente prodotti Bio ed Eco-Bio, e con Inci verde ma, fin ora non avevo mai trovato soddisfacenti i trattamenti per colorare i capelli, dovendo così dopo vari tentativi tornare (con sommo sconforto) ai coloranti chimici. La sua proposta è stata quella di realizzare un degradè castanizzato e ramato in radice che va sfumando pian piano giungendo le punte, e la copertura avverrà mediante una procedura a step che consentiranno la cosiddetta “Stratificazione

Sono proprio la scelta delle erbe tintorie e la loro applicazione stratificata (e non la loro ossidazione) a rendere possibile la colorazione finale e il mutamento della condizione generale del capello.  

La missione di Mara però non era solo quella di modificare il tono dei miei capelli, ma anche quello di rimediare alla profonda disidratazione che li caratterizzava sulla media lunghezza. Proprio per questa ragione, non si è limitata a miscelare e fare impiego di erbe tintorie ma è ricorsa ad erbe Ayurvediche, nello specifico, al Fieno greco e la sua potente funzione idratante.

Considerato che da Namaskar troverete sempre e solo i trattamenti ed i prodotti migliori, le erbe tintorie ed Ayurvediche che mi sono state applicate sono le famosissime e pregiate erbe di Michele Rinaldi.

E se vi state chiedendo se sia effettivamente possibile coprire TUTTI i capelli bianchi con le erbette, vi rispondo immediatamente ASSOLUTAMENTE Sì, lo scrivo anche in caps lock e le immagini che state vedendo ne sono la prova.

Le fasi del trattamento colorante.

Possiamo suddividere il trattamento in tre fasi.

Fase 1:

Al fine di ottenere il risultato desiderato è stato necessario creare una base ramata e rossa omogenea grazie alla miscela, sapientemente realizzata da Mara in prima persona, di Lawsonia, Amla e Altea a cui è stato aggiunto un pizzico di Mallo di Noce. Al termine del tempo di posa (30 minuti), la miscela è stata rimossa con l’impiego di sola Acqua. Una volta asciutti i miei capelli erano proprio color rame (se sei curioso/a di scoprire tutti gli step ti invito a vedere le mie Instagram Stories in EVIDENZA dedicate a Namaskar Hair Spa & Wellness). Ma non è tempo di aver timore di restare una rossa fiammante, è il momento di passare alla seconda fase del trattamento!

Fase 2: Castanizzazione e scuritura delle radici.

Al fine di castanizzare e scurire le radici e le lunghezze, Mara ha realizzato un composto a base di Indigo, Altea e Mallo di Noce (quest’ultimo in quantità molto più esigue), proprio perché l’Indigo è erba tintoria che corrisponde al contro-colore del Rosso e del Rame. Producendo un “riflesso verde” sui capelli, questa miscela “spegne” e desaturail risultato ramato precedentemente ottenuto grazie alla stesura della Lawsonia. Al contempo, il Mallo di Noce, addolcisce conferendo l’effetto castanizzato ed infine, l’Altea svolge la funzione di lenire, proteggere la cute ed idratare. Inoltre contribuisce a consentire l’amalgamazione delle erbe tintorie. 

Fase 3: Le punte

L’effetto finale desiderato, ricordiamo ancora è un degradè delicato che da radici rame scuro di evolve in rame chiaro. Al fine di ottenere ciò Mara ha applicato e sfumato sulle mie lunghezze e punte una miscela a base di Lawsonia, Campeggio e Sandalo Rosso, arricchita da Fieno Greco con la funzione di idratare le punte secche. A conclusione del tempo di posa, accellerato con il calore fornito dalla lampada, siamo passati alla rimozione e allo shampoo.

Intermezzo:
Il relax e La Shirodara

A conclusione del tempo di posa necessario per concludere il trattamento colorante mediante erbe tintorie, ho vissuto un momento in cui vi è stato solo Relax, tanto sano Relax.

È quasi giunto il tramonto, ed una musica rilassante che richiamava i suoni della natura, in puro stile Ayurveda, riecheggiava in una camera raccolta e confortevole, un sottile filo d’acqua di rose sgorgava dalla Shirodara appesa e direzionata sul mio capo. Una sensazione di Benessere che difficilmente può essere descritta a parole. Semplicemente, Pace. 

Vi confido che avrei voluto che quel momento non finisse mai.  E se conoscete l’asmr , volgermente detto orgasmo del cervello, sapete di cosa sto parlando. Un momento quasi catartico.

 Posso chiedere di rimanere qui?

Lo Styling e ultimi ritocchi

Un tocco sapiente e ma super al passo con i tempi si nota subito… in un batti baleno i miei capelli lisci sono stati asciugati e poi resi mossi con una Ghd che più che una piastra, sembrava più una bacchetta magica tra le mani di Mara. Un mosso morbido e duraturo.  Una nuvola cannella e sono pronta. 

Risultato finale del colore mediante stratificazione delle erbe tintorie ed Ayurvediche e Styling a luce naturale diretta
Conclusioni Finali

Con serenità posso affermare di non aver mai avuto capelli così belli e sani. Luminosi e leggeri, incredibilmente soffici e privi dell’orrendo effetto crespo che a volte caratterizzava la mia chioma. Grazie acqua ricca di calcare, sei sempre d’aiuto. Grr.

Superbo lo Styling che è riuscito a resistere sui miei capelli spaghetto fino al terzo giorno, cosa di per sé già straordinaria, considerato che tendono a ritornare lisci con estrema velocità, e quando dico estrema, intendo al massimo mezza giornata, ma anche meno.

Il vero elemento che mi ha colpito maggiormente è il colore, brillante e perfettamente sfumato, i toni sapientemente scelti, per me da Mara, sono incredibilmente armonici con il mio aspetto fisico e le mie peculiarità (pelle estremamente candida e sguardo vivace).  Ciò che è stato realizzato è un passaggio da colori freddi (castano chiaro freddo e biondo cenere) a toni caldi che non appare forzato ma quasi naturale. Nessuno stacco netto tra radici e punte, un degradè delicato e non invasivo. Ed i capelli Bianchi? Tutti coperti!

Il risultato non solo ha soddisfatto me, e le persone presenti, ma la stessa Mara: tutto ciò mi rende ancora più felice.

Come ho riportato su, ho deciso di lavare i capelli giunti al terzo giorno, i capelli erano ancora in forma, lo styling era ancora perfettamente visibile, ma un cuoio capelluto sensibile e tendente ad ingrassarsi come il mio non ha retto oltre, e dunque con una piccola dose di timore mi sono apprestata a effettuare il primo shampoo e la prima asciugatura. Hai letto bene, ho parlato di timore, sì confesso che per me il primo lavaggio dopo la seduta dal parrucchiere è stato in passato sempre traumatico (vi prego, non fatemi sentire sola ed esclusa e confermate che succede anche a voi). Oggi posso parlare al passato, perché anche dopo il primo lavaggio a seguito dei trattamenti effettuati da Namaskar, i miei capelli non hanno ricevuto alcun trauma, né in aumento di effetto crespo, né di difficoltà nello styling, né in termini di comparsa di danni alla struttura del capello.  I miei capelli sono effettivamente più sani e luminosi e non crespi, l’asciugatura è stata addirittura più facile del solito, in circa 6 minuti i miei capelli erano già asciutti e lisci, senza uso di piastre o spazzole particolari.

Risultato finale Colore mediante stratificazione erbe tintorie, trattamento idratante con erbe ayurvediche e Styling a luce naturale indiretta

Dove potete trovare Namaskar?

Potete trovare Namaskar Hair Spa & Wellness a Mili Marina, nella zona sud della Area Metropolitana di Messina, in Sicilia nella SS 114 al Km 7300, accanto alla Scuola Guida Puglisi 

Info contatti e codice sconto

 Potete chiedere maggiori informazioni, prenotare un appuntamento al Tel. 090 60 19 183 oppure contattando la loro pagina Facebook (link qui)

Ed infine finalmente la sorpresa che tutti aspettavate: Namaskar Hair Spa & Wellness riserva a tutti i followers di DVENERIS.com uno sconto del 30% su tutti i trattamenti che effettuerete presentandovi per la prima volta presso il centro, mostrando il codice sconto o comunicandolo anticipatamente.  Per rendervi più agevole questa richiesta ho inserito un piccolo jpg che potete mostrare in sede. 

Namaskar Codice Sconto – Coupon code Namaskar DVeneris30

Tornerò presto a parlarvi di Namaskar Hairspa & Wellness, dunque rimanete sempre sintonizzati su DVeneris.com e sui profili social FB ed IG