Met Gala 2019 Cardi B

Le luci si sono finalmente spente sul Met Galaed è giunto il momento di valutare i migliori look sfoggiati dalle Celebrities di tutto il mondo. 

Come avevamo anticipato ieri, il Met Ball o Met Gala, è la cena che precede l’inaugurazione della mostra annuale allestita dal Costume Instituteal Metropolitan Museum di New York.

La sua organizzatrice Anna Wintour, la sempreverde direttrice di Vogue America, sceglie ogni anno il tema e le madrine ed i padrini d’eccezione, che quest’anno sono stati Lady Gaga, la ex- Regina della Stravaganza, oggi riscopertasi in una nuova veste d’attrice oltre che cantante premio Oscar2019, Serena Williams, una delle migliori tenniste donna di tutti i tempi, Harry Styles, cantante solista ed ex membro degli One Direction, ed infine Alessandro Michele, il talentuosissimo direttore creativo di Gucci dal 2015. La sua Maison ha infatti sponsorizzato l’intero evento.

Questa edizione è dedicata alla cultura estrema, vivace e colorata e prende il nome di Camp: Notes of Fashion.

Si tratta di un omaggio ad una intera cultura che trasversalmente attraversa gli ultimi secoli, la nuova esposizione al Metropolitan Museum inaugurata oggi, infatti,raccoglie più di 200 opereartistiche tra Abiti di Mugler, Alexander Mcqueen, Victor&Rolf, John Galliano, dipinti e sculture definibili appunto Camp!

Cosa è CAMP?

Ezra Miller, Met Gala 2019

Tutto ciò che è Camp è stravagante, sopra le righe, davvero EXTRA!A dare l’ispirazione per questo nuovo allestimento al Met, è stata un’opera di Susan Sontag del 1964. In cui CAMP diventa come l’amore per l’innaturale e l’esagerazione.

Le Celebrities invitate saranno state all’altezza di questo tema? Scopriamolo subito con le pagelle di DVeneris.com! 

Perché fare ora un’altra premessa a metà articolo? Ecco, come possiamo dire, i look di questo Met Gala hanno un po’ stupito tutti, per lo più si tratta di rabbrividimento ma questo è un dettaglio su cui possiamo sorvolare, o no? Mi pento un po’ di aver promesso delle pagelle, perché quello che mi verrebbe in mente in questo momento è più una sorta di Adwards per il look più estremo, ma chi potrebbe vincere: Katy Perry aka il” lampadario ambulante”( e vorrei tanto che fossero parole scritte per ferire e sottolineare un look bizzarro, mentre invece no, è tutto vero, si è vestita da Lume a Sospensione) o Gigi Hadid, in versione Spermatozoo Mantella munito?

Katy Perry, met Gala 2019

Davvero non saprei scegliere, perché inizialmente ero rimasta ipnotizzata (causa stupore) dalle mega gambe di Gigi incedere in quel mini video che potete trovare sull’ig di Michael Kors e Vogue.

Per non parlare del Makeup ciglia Bianche a ragnatela. Ed espressioni doll-style.

GiGi Hadid  Make-up 2019

Direi di iniziare dalle Quattro personalità, che, come i noti Cavalieri, hanno dato vita ad una realtà estrema.

Serena Williams, Harry Styles, Alessandro Michele, Lady Gaga, Anna Wintour, Met Gala 2019

Alessandro Michele, Art Director di Gucci, la maison che ha sponsorizzato l’intero evento, ha un look pazzesco, All in Red ma cangiante.

Alessandro Michele Voto: 6, stravaganza: 8

Alessandro Michele, Met Ball 2019

A superare in stravaganza il precedente, sicuramente Jared Leto, ha presenziato l’evento compagnia di… sé stesso. Una versione estremamente concreta di un Me, My Self and I. 

Jared Leto Voto 10  Stravaganza 10

Jared Leto accompagnato da se stesso, Met Ball 2019

Harry Style quasi passa inosservato nella sua camicia con volant. E siccome verba volant ma scripta manent 

 Harry Styles Voto: 7, Stravaganza voto: 6.

Harry Styles , Met Ball 2019

Serena Williams oiù sobria di tante altre si becca una sufficienza. La perplessità circa le Nike fluorescente che indossa ci accompagnerà fino alla fine dei giorni, ma tant’è.. le sarà parsa un’idea brillante portare un po’ del suo campo da gioco preferito al Camp! più famoso dell’anno.

Serena Williams Voto e Stravaganza: 6

Serena Williams in sneakers anche sul pink carpet del Met Gala 2019

Infine lei Gaga, cosa dire, anzi cosa aggiungere alla sua performance sul Pink Carpet? Quattro look agli antipodi, dall’austero e casto abito fuxia, la nostrana Stefani Germanotta

Voto: 7 Performance e Stravaganza 8 

Lady Gaga e la sua trasformazione, Met Gala 2019

La Signora della Moda

Anna, cara Anna Wintour, lei è di classe anche con la mega ecopelliccia di struzzo rosa. 

Anna Wintour Voto: 9

Anna Wintour, Met Gala 2019

Le regine della Stravaganza.

A vincere su tutti e tutte in stravaganza sicuramente le già menzionate Gigi Hadid in Michael Kors, che non ha cambiato look per l’after party,Kety Perry la Donna Chandelier. 

Ed infine la divinità egiziana che meglio di un faraone ha dominato il Pink Red Carpet del Met Ball 2019. Billie Porter per me hai vinto tu.

Gigi Hadid voto: 3 stravaganza voto: 9. Kety Perry voto: 2, 

Billie Porter Stravaganza: 10.  Voto: 10. Top tutto, entrata in pompa magna, style ed attitude.

Cardi B, donna tu sai come stupire il pubblico

Cardi B voto: 5 Stravaganza: 10

Cardi B, Met Gala 201

I’m a Barbie Girl in a Barbie World. 

In a very very pink World, Kacey Musgrave si presenta in Chiodo rosa e wing (parrucca) Platino.

Barbie è molto Camp! Quindi la promuoviamo, ma il suo look da After party, mi è piaciuto di più.

Kacey Musgraves Voto: 7 Stravaganza: 8

L’eleganza è eterea ed eterna

Rosie Huntington Whiteley promossa a pieni voti per look ed abito, un pelo fuori tema, ma è talmente bella che non le si può dire nulla.

Rosie Huntington-Whitley Voto: 9. Stravaganza: voto 6.

Rosie Huntington – Whiteley, Met Gala 2019

Bella anzi bellissima, Ciara.

Ciara Voto: 8 Stravaganza: 7

Naomi Campbell, la venere nera senza età è come sempre meravigliosa

Naomi Campbell Voto:7  Stravaganza 7

Naomi Campbell, Met Gala 2019

Dakota Jonhson arriva un po’ in ritardo, visto che il suo look da Vergine Maria, era più adatto all’esposizione dell’anno scorso.

Dakota Jonhson Voto e Stravaganza: 6

Dakota Jonhson, Met Gala 2019

Saper Vincere con Classe

Qualcosa da Criticare a Michael Urie ed Ezra Miller? Lascio parlare i voti.

Michael Urie Voto e Stravaganza 10 Ezra Miller Voto e Stravaganza: 10

Bella Hadid over jewellery.

Troppi gioielli, troppo tutto, niè, noiosa, Bella è Bellissima, ma questo abito non piace, non stupisce. Noioso Appunto.

Bella Hadid Voto 6. Stravaganza voto 3.

Le Coppie più Belle del Met Gala

Ecco le coppie più tenere del Met Gala 2019. Cole Sprouse Lili Reinhart Vs Sophie Turner e Joe Jonas. Anche se io supporto gli Stark senza batter ciglio e Sansa è Lady Winterfell.. mi fanno più simpatia i primi due, nonostante io, confesso, abbia appena scoperto dell’esistenza di Riverdale, so sorry.


Tell Me Why

Ci sono look che più di altri mi hanno fatto aggrottare la fronte. In ordine: Lily Collins nel suo Hippie Style versione bambola sposa malefica, Jennifer Lopez (finalmente archiviata la fase JLo) in Cleopatra, Who? ed infine Celine Dion, che finalmente ha fatto prendere invidia alle Gemelle Kessler, ma anche a Liza Minnelli in un colpo solo. Ed Emily Ratajkowski? Comodo quel copricapo, vero?

Tutte non classificate o Nc, come preferite.

C’è qualcun altro da menzionare? mmm… il Clan Jenner – Kardashian.

Kardashian Jenner, Met Gala 2019

Inondami di Piume

Quest’anno sempre più si comprende come la vera forza dei Kardashian è il duo Jenner. Bellissime Kendall e Kylie Jenner, nel loro look Matchy- Matchy Versace.  Superlative anche all’afterparty. Piene di piume e retine, sul duo emerge Kylie e le sue super parrucche (abbinate anche quelle) ai suoi due oufit, sulla più naturale e fine sorella Kendall Jenner.

 Kendall e Kylie  Voto: 9 Stravaganza: 8

Kendall e Kylie Jenner in Versace, Met Gala 2019

Parentesi Kardashian  

Kim Kardashian e Kanye West, Met Gala 2019

Qui non so che dire, i picchi di trash che Kim Kardashian, ci regala sono forse ineguagliabili. Tutta wet style, sembra aver fatto il bagno truccata e vestita. Abito, obbiettivamente bruttarello per una serata di Gala come quella del Met. Sul fisico mi esprimo poco, non penso sia necessario infierire sulla poca naturalezza.  Basta così, rimandata a settembre, insieme a Kanye West che in pratica non si è accorto di dover partecipare ad un Red Carpet. Che sia questa la sua forma di stravaganza e non solo sintomo di sciatteria? Eh, però il suo sguardo perso e smarrito nel vuoto come lo giustifichiamo? 

Una cosa però concediamola a questa coppia. Lui la venera. Èammore vero. Impariamo tutte da Kim. Per favore, invece delle Masterclass in Make- Up, dacci lezioni su come addestri Kanye. Ovviamente su questo punto sto scherzando. Trovo molto tenero il modo in cui Kanye West segue e assiste la sua compagna di vita.

Kanye West Voto Nc (Non Classificabile) Stravaganza: 10  Venerazione per Kim: !00.

Kim Kardashian voto: 5 Stravaganza Voto: 3.

Questo è tutto dal Metropolitan Museum of Art, ci vediamo il prossimo anno, il secondo Lunedi di Maggio.

Resta sempre connesso con DVeneris.com per scoprire un’altra pagina riservata ai Red Carpet e alla Moda.